Sede Regionale
VIA MASSARA 22, 88100 CATANZARO
Sede Regionale
Via Massara 22, 88100 Catanzaro
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di più o negare il consenso Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Qui Calabria >> SUPER STANGATA D'AUTUNNO: in arrivo aumenti su luce, gas e servizi postali.
L'Osservatorio Nazionale di Federconsumatori prendendo in esame l'impatto di voci di spesa  indifferibili che fra settembre e novembre ricadranno sulle famiglie, escludendo quelle come per alimenti o abbigliamento, ha calcolato una stangata media di 1.760,23 euro comprensiva degli acquisti scolastici, della seconda rata di Tasi e Tari, delle bollette di acqua, luce, gas e telefono  e  della prima rata di riscaldamento.
 
Un vero salasso per i bilanci già magri delle famiglie che dal 2008 ad oggi hanno subito una perdita del  13,4% del potere di acquisto.
 
Un salasso che inciderà ulteriormente sui consumi, sulla produzione e sui livelli occupazionali nazionali.  Ancor più nel Mezzogiorno dove pesano maggiormente  diseguaglianze sociali e povertà.
 
Ma non basta. Dal prossimo trimestre sono previsti nuovi aumenti:
  • su energia (+3,4%)   e gas  (+2,4%)  su cui grava un peso fiscale smisurato; 
  • e sui servizi postali: i bollettini postali passano da 1,30 €   a 1,50 €,  i  RAV  e  gli   F35 da  1,43 €    ad    1,63 €,   la posta ordinaria  passa  a 0,95 €  mentre  la posta prioritaria a  2,80 €;  la consenga della corrispondenza verrà effettuata a giorni alterni.
 
Governo ed Autorità nazionali devono porre argine alla corsa agli  aumenti che scarica sui cittadini le contraddizioni di sistema che vanno risolte per altre vie.